Blog di Urban Sketching e Disegno

Ritratti rubati, domestici e metropolitani

Tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021 mi sono deciso ad affrontare i ritratti, soggetto che ho sempre considerato inavvicinabile.

Dopo essermi scaldato con la #meds100heads challenge, ho iniziato a riempire di ritratti un piccolo sketchbook. Sono sketch veloci rubati in metropolitana, pendolari che ho il tempo di disegnare nell’arco di una fermata della metro, prima che scendano o che vengano nascosti da qualche nuovo passeggero.

Devo ammettere che dopo aver preso confidenza con la struttura del volto, fare questi piccoli sketch è molto divertente.

Qui sotto ve ne propongo alcuni, tra di loro trovate anche uno studio di autoritratto (in blu), e un ritratto di Eva che disegna a casa.

Un libro molto utile per imparare a disegnare i volti

Drawing the Head & Hands di Andrew Loomis è un libro che vi consiglio assolutamente per imparare come disegnare volti partendo dalla struttura. Nonostante la prima edizione del libro sia del 1956, la “Loomis Head” è ancora oggi uno dei modelli più utilizzati per disegnare un ritratto o per inventarsi volti di fantasia.

Per avere un’idea più chiara di cosa sto parlando, vi suggerisco questo video di Proko, che introduce il concetto:

Un autoritratto ad acquerello e uno sketch più complesso

Tutti questi studi li sto facendo per affrontare disegni o dipinti più completi e complessi: dopo vari tentativi (tutti cestinati, non li vedrete mai), sono arrivato al mio primo autoritratto, ancora molto impreciso ma che mi sento di pubblicare, nonostante più lo guardo, più mi accorgo degli errori.

Io, più o meno

Questa meraviglia l’ho subito appesa sulla bacheca davanti al tavolo su cui dipingo, come pacca sulla spalla per essere riuscito ad arrivare fino a qui, e come invito a correggere gli errori e produrre qualcosa di meglio.

Dopo questa fatica mi sono premiato con un ritratto veloce fatto ad Eva, a matita ed acquerello, in una domenica di pioggia. Eco, questo, anche se più semplice, mi soddisfa proprio del tutto!

Eva, molto più che meno

Newsletter e Commenti

Iscrivetevi alla newsletter per ricevere gli aggiornamenti del blog! Vi arriverà una mail al mese con gli ultimi post pubblicati.

E voi come ve la cavate con i ritratti? Li temete o vi divertite a farli? Scrivetemi nei commenti!

Questo post potrebbe contenere link di affiliazione. Per saperne di più

Precedente

La mappa dei posti esplorati della propria città

Successivo

Sketchbook tour dei Paesi Baschi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén