Blog di Urban Sketching e Disegno

dipingere un bosco ad acquerello

Dipingere un bosco ad acquerello

Dipingere un bosco ad acquerello è un esercizio che ho fatto in questi giorni. Dato che ho un po’ di tempo, ho filmato il procedimento in due video, così lo potete seguire anche voi.

Come dipingere un bosco ad acquerello

I bozzetti

Per prima cosa ho preparato dei bozzetti veloci, partendo da 4 immagini trovate su Unsplash. Se volete provare anche voi, le ho messe in questa bacheca su Pinterest:

I bozzetti mi sono serviti per capire come riprodurre le zone di luce e di ombra ad acquerello. Li ho fatti molto velocemente, il loro scopo è solo di studio. Ho usato pochi colori, forse, in realtà, addirittura troppi. Meno colori si usano, meglio è, se lo scopo è studiare i toni.

Dai bozzetti al dipinto finale

Con i bozzetti la parte più complessa del dipinto, cioè decidere dove piazzare le luci e le ombre per avere un buon contrasto tonale, è già fatta.

Non mi è restato altro che prendere la nuova carta Saunders Waterford appena acquistata (a proposito, avete fatto i regali di Natale?) e dipingere il bosco.

Tutorial: come dipingere un bosco ad acquerello

in questo video di 17 minuti vedrete tutto il procedimento del dipinto. Ho tagliato alcune parti non necessarie e raddoppiato la velocità per non renderlo tropo lungo; si riesce comunque a vedere bene le pennellate.

Attivate i sottotitoli nel video per leggere la spiegazione di quello che sto facendo!

Ho aggiunto in descrizione i timestamp delle varie fasi del dipinto, a cui potete accedere anche passando il mouse (se siete da desktop) sulla barra di avanzamento del video.

Non dimenticate di iscrivervi al canale YouTube se volete rimanere aggiornati su tutti i video che pubblico.

Newsletter e Commenti

Iscrivetevi alla newsletter per ricevere gli aggiornamenti del blog! Vi arriverà una mail al mese con gli ultimi post pubblicati.

Avete domande sul procedimento? Scrivetelo nei commenti e mandatemi i link delle vostre prove, le guardo volentieri!

Precedente

Ventotto mail del Tōkaidō

Successivo

Sketchbook tour dei Paesi Baltici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén